Societ dei Soci e delle Socie
Ciao! Connettiti con noi o inizia la tua avventura registrandoti.
Ricorda che se rimani come "ospite" non vedrai il forum completo...
Un abbraccio...
Socio Marco

Societ dei Soci e delle Socie

Un gruppo di veri amici che cercano LA VERA GIOIA!
 
IndiceGalleriaFAQRegistratiAccedi
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
Statistiche
Abbiamo 26 membri registrati
L'ultimo utente registrato Dany :D

I nostri membri hanno inviato un totale di 1524 messaggi in 640 argomenti

Rumenta - Buio pesto -

Vedere l'argomento precedenteVedere l'argomento seguenteAndare in basso
Autore Messaggio
Admin
Amministratore Capo - Fondatore Forum -
Amministratore Capo - Fondatore Forum -
avatar

Numero di messaggi : 879
Et : 28
Localit : Cairo Montenotte
Umore : Estivo...voglia di vacanzeeeeeeeeeeee"""arancini 4 ever"""
Reputazione : 1
Punti : 5034
Data d'iscrizione : 26.08.08

MessaggioTitolo: Rumenta - Buio pesto - Ven Gen 23, 2009 9:06 pm



Rumenta!
Ma chi l'e' che t'ha invitou, de seguo nu mi, Rumenta!
Damme a mente abelinou, porta via o belin, Rumenta!

Cosse mai t'ho fto m, p trovate sempre chi,
de sego l' che nu ti gh' mai da f un belin.
Nu me va ne z ne sci, e mi nu gh'a fasso ci,
a vedde a tu sorridente faccia grande comme o c
Ti viviesci a lungo se, a tu bocca ti serri,
in t'a lista di chi pu parl no veddo o nomme tu
Nu ti l' imparou z che, ghe son donne e ghe son bu,
ma che ti ti devi an a ami quelli di paixi tu.

Anche se ti t'arrxenti p un meize, ti resti quello gran succido che t'ei
ti me intendi se t'ou diggo anche in zeneize, la gh' a porta, vanni a da via o c

Rumenta, ma ti no ti veddi che t' sempre in mezo ai p
Rumenta, oua s' fto tardi piggia e brse e porta via o belin
via de chi, via de chi

Mi ho sempre savuo che, un cervello no ti gh',
mi pensava armeno che t'aviesci un po' de dignit.
oua m ho capio che, manco se t'ou dixe un fr,
ti t'accorzi che ti t' un pagiasso e sempre ti o resti.
Poi ghe son e musse che, ti p sempre ne conti,
ti d'avei convinto questa povia fuenta ti credi.
Furbo ti ti vu appar, ma ti no ti t' cosc,
primma o poi quarcun te screuve e poi daj raxon a m

No ti te rendi conto che ti t' de troppo, tornitene un po' da donde t' vegnuo.
Ti t'aviesci finn-a pua do m scieuppo, un corpo e t' z bello che spario

Rumenta, ma ti no ti veddi che t' sempre in mezo ai p
Rumenta, oua s' fto tardi piggia e brse e porta via o belin
Rumenta, no ghe posso credde t' ancon davanti a m
Rumenta, l' tanto grande o mondo, serni un posto e portighe o belin
via de chi, via de chi

Ma chi l'e' che t'ha invitou, de seguo no mi, Rumenta!
Damme a mente abelinou, porta via o belin!

Rumenta, ma ti no ti veddi che t' sempre in mezo ai p
Rumenta, oua s' fto tardi piggia e brse e porta via o belin
Rumenta, no ghe posso credde t' ancon davanti a m
Rumenta, l' tanto grande o mondo, serni un posto e portighe o belin
via de chi, via de chi

Rumenta!


Rumenta
(Morini - Bosso)



Rumenta!
Ma chi che ti ha invitato, di sicuro non io!
Rumenta!
Dammi ascolto brutto scemo, porta via il belino!
Rumenta!

Cosa mai ti ho fatto io, per trovarti sempre qui,
di sicuro proprio che non hai mai da fare un cavolo.
Non mi va ne su ne gi e non ce la faccio pi,
a vedere la tua sorridente faccia grande come il culo.
Tu vivresti a lungo se, la tua bocca chiuderai,
nella lista di chi pu parlare non vedo il nome tuo.
Non hai gi imparato che, ci sono donne e ci sono buoi,
e che tu devi andare a guardare quelli dei paesi tuoi.

Anche se tu ti lavi per un mese, resterai quel gran succido che sei,
mi capisci se te lo dico anche in genovese, l c' la porta, vai a dar via il culo.

Rumenta, ma non vedi che sei sempre in mezzo ai piedi.
Rumenta, ora si fatto tardi, prendi le borse e porta via il belino
via da qui, via da qui

Io ho sempre saputo che, un cervello tu non hai,
io pensavo almeno che avessi un p di dignit.
Ora io ho capito che, neanche se te lo dice un fratello,
ti accorgi che sei un pagliaccio e sempre lo resterai.
Poi ci sono le balle che, tu per sempre ci racconterai,
tu d'aver convinto questa povera figliola crederai.
Furbo tu vuoi apparire, ma tu non sei cos,
prima o poi qualcuno ti scopre e poi dar ragione a me.

Non ti rendi conto che tu sei di troppo, tornatene un p da dove sei venuto,
avresti persino paura del mio fucile, un colpo e sei gi bello che sparito.

Rumenta, ma non vedi che sei sempre in mezzo ai piedi.
Rumenta, ora si fatto tardi, prendi le borse e porta via il belino.
Rumenta, non ci posso credere, sei ancora davanti a me.
Rumenta, tanto grande il mondo, scegli un posto e portaci il belino
via da qui, via da qui

Ma chi che ti ha invitato, di sicuro non io!
Rumenta!
Dammi ascolto brutto scemo, porta via il belino.

Rumenta, ma non vedi che sei sempre in mezzo ai piedi.
Rumenta, ora si fatto tardi, prendi le borse e porta via il belino,
Rumenta, perch non giochiamo che ti prendo a pallonate,
Rumenta, tu sei tanto bravo, guarda davanti e guarda un po' anche dietro,
via da qui, via da qui

Rumenta!
_________________
"Non c' amore pi grande che dare la vita per i propri amici...e come direbbe la Zicari: a va sanz dire! "
Socio Admin
Torna in altoAndare in basso
Visualizza il profilo http://societadeisoci.attivoforum.com

Rumenta - Buio pesto -

Vedere l'argomento precedenteVedere l'argomento seguenteTorna in alto
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum: Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Societ dei Soci e delle Socie :: Spazio musica -